TREVISO BRESCIANO (ITALIA) | GENNAIO 2014

Andrea ha 18 anni, vive in un piccolo paese di 600 persone e lavora col padre come agricoltore.
Ogni anno in inverno ripetono insieme l'uccisione dei maiali e la concia delle carni per farne salami e salsicce, con il "rito" tradizionale.